La Cassetta imballaggio per ortaggi è in polipropilene certificato per alimenti (400 x 300 x 145 mm) per la commercializzazione dei prodotti della terra dell’Azienda Agricola Graziano Zampicinini (Verona).
In seguito al successo riscontrato dalla coltivazione innovativa di Asparago Settembrino di Arcole avviata dal titolare, è nata l’esigenza di realizzare un imballaggio personalizzato che aiutasse il consumatore a collegare quella particolare produzione qualitativa all’Azienda Zampicinini.
La cassetta originaria, in plastica bianca, si presentava neutra e priva di elementi di riferimento al produttore.
Per questo, in seguito alla ideazione del brand (vedi qui il progetto del logo e della fascetta per mazzo di asparagi) si è proceduto a sviluppare la cassetta contenitore ufficiale utile per il trasporto e la vendita di questa primizia autunnale.

Su modello del marchio, i colori primari sono nero e bianco con inserti in quadricromia a riprodurre l’oro delle fascette.
Oltre alle indicazioni aziendali e a quelle dettate dalla normativa, viene dato spazio alla dicitura “Asparago Settembrino di Arcole – Oro Bianco”.
In secondo piano appaiono il riferimento ai sostenitori e alle certificazioni: “Consorzio Valorizzazione Asparago di Verona”, a “Italia INE Marchio Nazionale” e all’incisione di “Prodotto Garantito” con il busto di Napoleone.
A tal riguardo, la storia di Arcole si è intrecciata con quella del generale francese in occasione delle celebre “Battaglia del Ponte di Arcole” che il 17 novembre 1796 vide la vittoria dei francesi sugli austriaci. A ricordo del successo, Napoleone fece erigere ad Arcole un obelisco commemorativo, oggi l’unico del suo genere rimasto in piedi in Italia.

Lo spazio a disposizione per la grafica è stato ottimizzato riproducendo su di un angolo della cassetta un nastro dorato con sigillo in ceralacca rossa che ricorda il riconoscimento ricevuto dall’imprenditore Graziano Zampicini: “Premio San Martino – Arcole / per l’innovazione e la promozione dell’asparago”.
Sulla parete di fondo è riportato in lingua italiana e inglese un invito all’utilizzo consapevole e sostenibile dell’imballo: “Sono un imballo in Polipropilene. Posso contenere alimenti, non ho paura del tempo e posso essere riutilizzato ogni volta che vorrai. Non buttarmi, riciclami: rispetterai l’ambiente e contribuirai a creare un imballo nuovo di zecca!”.

Come nel caso del logo dell’Asparago Settembrino di Arcole, la scelta del colore nero permette di esaltare il bianco dell’asparago riposto all’interno della cassetta, nobilitando allo stesso tempo questo prodotto della terra che riscuote di anno in anno un successo crescente.