Le cartoline postali “Postards. Promotional campaign – Japan”, stampate in alta tiratura e con diffusione su tutto il territorio giapponese, fanno parte di una serie di materiali promozionali pensati per la campagna marketing in Giappone “Soave Style” indetta dal Consorzio Tutela Vini Soave e Recioto di Soave con la collaborazione dell’agenzia di promozione “Solo Italia” del sommelier Shigeru Hayashi.

“Soave by the Glass” è una campagna promozionale attiva da 12 anni su l’intera nazione del Giappone e rivolta alle attività di ristorazione con cucina italiana o nippo-italiana con l’obiettivo di far conoscere presso i ristoratori giapponesi i vini della denominazione Soave.
Per questa campagna l’esigenza era quella di ideare una serie di gadget e di materiali informativi che potessero essere distribuiti per tutto il territorio nazionale alle centinaia di locali aderenti all’iniziativa.

Enrico Brunelli – Graphic Designer ha sviluppato l’idea di creare una serie di cartoline collezionabili con viste evocative della DOC. Questo ha diversi vantaggi:

  • Facile spedizione del materiale per leggerezza e per controlli doganali
  • Ridotta incidenza sul budget promozionale che viene quindi liberato per intensificare altre iniziative su suolo nipponico
  • Potere evocativo dell’immagine.
    La cartolina è uno strumento dal gusto retrò che rimanda alle vacanze, ai luoghi da visitare. Inoltre può essere utilizzata in tante occasioni (da segnalibro a quadretto da incorniciare)
  • Coinvolge il destinatario in quanto è libero di tenerla o di giocare a spedirla realmente dato che è una cartolina a tutti gli effetti “funzionante”
  • La serie di cartoline, stampata in alta tiratura, è composta da una selezione di 10 scatti fotografici della DOC Soave per incoraggiare il desiderio di collezionarle tutte (il Giappone a tal riguardo, ha una particolare cultura collegata all’arte di collezionare, soprattutto immagini visive).

La serie nata e intitolata “Soave Style. Dream Verona & Drink Soave” associa il centro di Soave a Verona, capoluogo di riferimento geografico e turistico.
Ogni scatto è accompagnato dal logo GIAHS-FAO, omaggio all’ambito riconoscimento paesaggistico che le colline vitate tradizionali del Soave hanno ricevuto come patrimonio agricolo di importanza internazionale.
Il retro della postcard promozionale tipo è strutturato come una classica cartolina turistica con l’area per il messaggio e quella dell’indirizzo destinatario.
Nello spazio per il messaggio è stata riportata la mappa della DOC Soave con la suddivisione nelle 33 UGA (Unità Geografiche Aggiuntive).
Nello spazio dell’indirizzo troviamo una breve presentazione del riconoscimento GIAHS-FAO in lingua giapponese:

国連食糧農業機関(FAO)は、Soaveのブドウ畑を世界
的に重要な農業遺産の地として認定しました。Soaveの
丘や棚畑を「ヴェネト州で最も良く保存されている歴史
的価値のある農業システムの1つ」と宣言しています。

L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’alimentazione e l’agricoltura (FAO) ha riconosciuto i vigneti di Soave come patrimonio agricolo di importanza mondiale dichiarando le colline e i terrazzamenti di Soave “uno dei sistemi agricoli di valore storico meglio conservati della regione Veneto”.

Gli scatti fotografici selezionati per l’iniziativa ritraggono il paesaggio vitato del Soave (uno dei panorami con maggiore densità viticola d’Europa), le colline terrazzate con i tipici muretti a secco, il momento della vendemmia e il Castello di Soave.
Le cartoline hanno fatto parte per più edizioni del materiale del press-kit distribuito in Giappone nei locali che amano e diffondono la cultura del “Made in Italy” e delle eccellenze enogastronomiche italiane.

Formato cartolina: 175 x 120 mm
Carta patinata opaca con fronte plastificato
Grammatura: 350 g/m²
Stampa: 4 colori fronte/retro

Per approfondire due aspetti collegati alla promozione, ti potrebbero interessare altri due progetti grafici che ho sviluppato (Ideazione e realizzazione Logo ufficiale del riconoscimento GIAHS-FAO e Francobollo vino Recioto di Soave DOCG):